Sosta sulle strisce blu, si pagherà anche con carta di credito

Modena Parcheggi sostituisce tutti i 200 apparecchi presenti in città con modelli più avanzati. L’intervento, iniziato in questi giorni, si concluderà in ottobre 2019.
Sosta sulle strisce blu, si pagherà anche con carta di credito

Tree photo created by freepik - www.freepik.com

Modena Parcheggi ha iniziato la sostituzione dei 200 parcometri presenti in città e la conclusione dell'intervento è prevista pert il mese di ottobre.

L’investimento si colloca nell’ambito del contratto di concessione in essere tra Comune di Modena e Modena Parcheggi spa e viene effettuato, in anticipo sui tempi previsti, a completa cura e spese della società concessionaria con l’obiettivo di migliorare la qualità del servizio offerto ai cittadini, in particolare, appunto, per quanto riguarda la gamma dei mezzi di pagamento disponibili.

Le operazioni vengono svolte per lotti per garantire la continuità del servizio. I nuovi parcometri installati permettono il pagamento della sosta anche tramite carte di credito e debito sia con microchip che contactless. Grazie all’applicazione sicura dell’architettura di Cloud Computing, sarà possibile, in futuro, integrare le funzionalità di questo terminale con ogni sistema urbano, per offrire servizi non solo per la gestione della sosta ma anche per altre esigenze tipiche dello scenario Smart City.

Come già avviene, rimane obbligatorio l’inserimento della targa al momento del pagamento. È inoltre possibile, seguendo le istruzioni sul display, prolungare da qualsiasi parcometro la durata di una sosta precedentemente attivata in qualsiasi area della città.

Durante le operazioni di sostituzione si renderà necessario procedere, gradualmente, alla messa fuori servizio dei parcometri che verranno immediatamente sostituiti dalle nuove macchine. L’attività di sostituzione verrà organizzata garantendo comunque la presenza, in ciascuna via, di almeno una macchina funzionante. Anche in presenza di un parcometro fuori servizio, rimane sempre l’obbligo di pagamento della sosta utilizzando la macchina funzionante più vicina o una delle App di pagamento attive in città.